Gatti di casa

Tigri-Domestiche-Shop.it Tantissime Idee Regalo. Spedizione gratuita su tutto l’assortimento senza minimo di spesa!
Guida di viaggio per gattofili Barbara Bellinelli librerie

In principio fu uno starnuto. Si racconta che durante il diluvio universale sull’Arca i topi si riproducevano a grande velocità, rischiando di consumare tutte le scorte di cibo. Non sapendo più cosa fare, Noè chiese aiuto al Signore. Subito il leone starnutì, e dal suo starnuto nacquero due gatti che riportarono il numero dei topi a un giusto livello. E da allora è iniziata la magia che circonda il gatto, in ogni angolo di mondo. La Guida di viaggio per gattofili di Barbara Bellinelli si muove proprio su questa tracce: scovare posti insoliti, anche attraversati nell’ordinario, che abbiano il gatto come musa.

 Guida di viaggio per gattofili

Barbara Bellinelli

 

Barbara Bellinelli Guida di viaggio per gattofili

 

A Bologna per esempio, c’ è un quadro del Crespi che custodisce il gatto come personaggio della metafora dell’amore. Altra città Venezia, ma sempre pittura per l’Ultima cena del Veronese, che ha fatto comparire il suo autore addirittura davanti al Tribunale dell’Inquisizione. Ma i gatti a Venezia sono sempre stati famosi. Si ricorda quello del doge Morosini, che lo seguiva perfino in guerra. E quello dell’ottocentesco Caffè dei Frari, zona San Polo, al quale fecero un monumento. Non più nel libro paga della Serenissima i gatti  vennero adottati dai bottegai. Questo del caffè, (detto anche Caffè Toppo), di fronte la facciata principale della Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frari, al di là dell’omonimo ponte, si chiamava Ninni e visse 14 anni. Talmente famoso da essere meta di veneziani e turisti le cui firme venivano registrate su un libro d’onore. Tra le firme spiccava quella dello zar Alessandro III il quale, uscito dall’Archivio di Stato proprio di fronte al locale, vi si recò per un rinfresco. Altra acqua è quella che custodisce i gatti più tecnologici del momento: sono i gatti della colonia felina di Su Pallosu nel più piccolo borgo marino d’Italia con  8 abitanti nel comune di San Vero Milis, provincia di Oristano. Hanno una pagina sul Social network Facebook con oltre  4.000 amici. Adagiati su un sito nuragico da inserire nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, amano la spiaggia e sdraiarsi vicino alla battigia alla faccia di chi vuole il gatto ostile all’acqua.

I capitoli sono diciassette, perché si sa è numero gattesco. Per i popoli di origine latina il 17 è considerato sfortunato perché in numeri romani il 17 si scrive “XVII” che anagrammato diviene “VIXI” cioè “sono vissuto” quindi sono morto”, ma il gatto con le sue sette vite può ben dire di aver vissuto. Nel Nord Europa invece, questo numero ha un valore positivo che significa, tra l’altro, “vivere una vita per sette volte”. 

 

Titolo: Guida di viaggio per gattofili. 17 luoghi gatteschi in Italia
Autore: Barbara Bellinelli
Copertina flessibile: 152 pagine
Editore: Ugo Mursia Editore (26 maggio 2016)
Collana: Felinamente & C.
ISBN-10: 8842552097
ISBN-13: 978-8842552093

Il libro è acquistabile on-line:

e nelle migliori librerie:

Libreria Modernissima
Via Corrado Ricci 35
48121 Ravenna
Tel. +39 0544-213894
mail: info@libreriamodernissima.net
www.libreriamodernissima.net

Facebook

Lun-Mer:    9:00 - 13:00  15:30 - 19:30
Gio:    9:00 - 13:00
Ven-Sab:    9:00 - 13:00  15:30 - 19:30

"Non è solo una libreria. Si può andare privi di idee ed uscire con suggestioni e titoli croccanti. Scovare titolo insoliti e riscoprire quelli importanti.  Barattare un paio di chiacchiere che rinfrescano l'anima e solleticano i sorrisi. E se avete una mano libera oltre i libri, non potete non approfittare della scelta attenta ed eclettica di borse,  bigiotteria e...ingrediente che non guasta, sono tutti gattofili."

Barbara Bellinelli

Come arrivare:

 

 

 

  Barbara Bellinelli, è nata e vive a Ravenna. Matricola alla Facoltà di Lettere dell’Università di Bologna, durante le occupazioni degli anni Novanta, ne approfitta per annusare più discipline possibili. Illuminante l’incontro con il professor Antonio Faeti (docente di Storia della letteratura per l’infanzia) che le sollecitò una sfida: tornare al mondo infantile e indagarne suggestioni e atmosfere. Con l’editore Allori pubblica la tesi di laurea col titolo Tana libera tutti, avventure, topi e fumetti… scoprendo poi che nel fantastico ogni ‘tana’ ha una via d’uscita possibile. Ha raccontato storie ai bambini, ha giocato con i libri di ‘Casa Vignuzzi’ (Biblioteca per ragazzi del Comune di Ravenna) e ha collaborato con alcuni giornali locali. Attualmente lavora in un ufficio pubblico.

11-07-2016 Taddeo

Aggiungi commento

Pubblicità

Tigri Domestiche Shop Gioielli silver
Un gatto non si compra: è lui che vi possiede.
- Tom Poston

Statistica - Gatto, Tigri Domestiche

Sei 2 632 utente del Portale Tigri-Domestiche.
Oggi sono state aperte: 11 123 pagine.

Utenti presenti ora sul Portale:
Visitatori: 40,
Utenti registrati: 1.

Navigazione

La nostra comunità