Calendario di mostre gatti
 Lesnoy Tsar - Barsik - il gatto con la coda a pompon
La smisurata passione e un infinito amore per gatti. Una vita secondo le regole di una volta. Con grande piacere vi presentiamo i gatti Kurillian Bobtail dall’allevamento Lesnoy Tsar di Viasheslav Ivan Rubin Вячеслав Рубин

Laureato presso l'Università Politecnica della città di Riga con diploma ingegnere. Nel 2012, è andato in pensione. Con il pensionamento acquistò terreni e costruisce una casa nel villaggio sul territorio del Parco Nazionale Sebezhsky. Così inizia allevare i Kurillian. Ora vive felicemente con il gatto Barsik e la sua famiglia. Il suo allevamento Lesnoy Tsar è registrato presso Club WCF Felis di Mosca.

 Versione italiana

 

Versione originale

 Italia    Russia

 

Com'è nata la passione per i Kurillian?

  Cinque anni fa, io e mia moglie abbiamo costruito una casa nel parco nazionale Sebezh in Russia Nord-Ovest. Secondo la tradizione russa, il primo ad entrare nella nuova casa deve essere un gatto, che noi abbiamo deciso di chiamare Barsik ma eravamo indecisi sul tipo di razza.Nella nostra tradizione popolare il nome Barsik è un soprannome di gatto domestico.
Un giorno siamo andati a visitare una mostra felina e abbiamo conosciuto i "Kurilian", una razza di gatti di cui siamo rimasti stupefatti. Fin da subito abbiamo capito che era il gatto perfetto per noi, anche se quel giorno abbiamo scelto di non portarlo via. Infatti il nostro gatto è stato successivamente preso dalle isole Kurili, esattamente dalla Isola Kunashir.

 

I gatti che vivono con noi sono liberi senza recinzioni e gabbie, possono andare in giro liberamente nelle zone limitrofi della casa però alla sera esattamente prima delle ore 23.00, devono ritornare nella loro dimora per passarci tutta la nottata.

Sono grandi vagabondi ed amano viaggiare con noi in macchina.

Perchè i Kurillian sono nati senza coda? Perché questa mutazione genetica? Quali sono le variazioni ambientali che hanno portato al gatto a “perdere” la coda?

  I Kurilian hanno una coda corta a pon pon. Le loro code sono come le nostre impronte digitali non esistono due identiche. La parola “Bobtail" significa "coda riccia" oppure "coda a forma di pallina" .Il fascino principale di questi grandi felini é proprio la loro coda. La particolarità delle coda è rappresentata dalla mobilità, dall'articolazione, dall'angolazione, dal numero di vertebre e dalla posizione di ciascuna di esse.

Le razze Bobtail Giapponese e Manx portano il fenomeno di “coda corta” (korotkohvostosti) endemica. I gatti con la coda a “pon pon” sono piuttosto rari e rimangono solo come attrazioni locali.
Questa mutazione genetica tramandata di generazione in generazione è stabile e non è associata ad eventuali anomalie dannose per la salute.

Kurillian Bobtail Lesnoy Tsar*ru

  Allora perché il gatto ha "perso" la coda? La scienza non è ancora in grado di spiegarlo. Tutti i miei gatti hanno la coda corta e quando vedono un loro simile con la coda lunga rimangono molto alibiti.
Il Kurilian delle Isole è un gatto sia domestico e sia selvatico, che vive la propria vita in natura. In primavera, quando la neve si scioglie, i gatti vanno nella foresta, per accertare la loro zona di caccia, ma restano sempre nelle vicinanze dei villaggi. Nelle foreste vivono e cacciano fino all’autunno e di tanto in tanto tornano a casa per qualche giorno.
Le gatte femmine partoriscono a casa o nelle stalle e nel primo periodo restano vicino alle dimore, dove insegnano ai loro piccoli a cacciare.
Ci sono gatti che vivono nei villaggi abbandonati e spesso non hanno nessun tipo di contatto con l'essere umano.
Le caratteristiche dei Kurilian:

  • I maschi hanno un pronunciato dimorfismo sessuale, i più grandi arrivano fino a 7-8 kg e sono molto forti. Il collo è corto, grande testa quadrata, petto largo e molto muscoloso.
  • Le femmine sono quasi 2 volte più piccole rispetto ai maschi, sono più snelle ed aggraziate. Prima dell' inverno la femmina acquisisce fino a 1 kg di grasso in piu', che viene distribuito uniformemente sotto la pelle.
  • E' un gatto tranquillo,socievole, con un buon temperamento, delizioso ma anche molto indipendente e pieno di autostima.E' molto intelligente, capisce tutto al volo senza bisogno di spiegazioni e con loro non è difficile annoiarsi. Si affezionano molto alle persone come il cane e di solito scelgono uomini ,donne o altri gatti come loro compagni di vita.
  • Il linguaggio dei Kurillian è molto diverso da altri gatti. Il loro miagolio assomiglia a un cinguettio, ringhio e anche urlo.
  • Sono gatti molto territoriali, difendono il loro territorio da altri gatti o animali, come i cani, serpenti, e perfino animali selvatici.
  • Adorano i propri umani e tutti i membri della famiglia.

Lesnoy Tsar'*ru

Barsik si prende cura dei suoi cuccioli

Qual è la storia della razza in Russia? In Italia questa razza è conosciuta da pochi anni. Com' è stata la storia dei Kurillian in Russia? E una razza popolare o rara?

  La patria di Kurillian sono le Isole Curili e in particolare le isole Kunashir e Iturup. Proprio da lì sono stati importati alla fine del XX secolo sul continente.
Il primo passo per approvare questo tipo di razza è la creazione di pre-standard provvisori Kurilian Bobtai presso Felina Federazione Sovietica -SFF (Советской Фелинологической Федерации (СФФ)). Fin dall’inizio è stato accertato, che la particolarità della coda a pon pon non è associata ad eventuali anomalie dannose alla salute del gatto. Il 21 ottobre 1991 è stato approvato il primo standard SFF di Kurillian Bobtail.
Esperti allevatori Russi al congresso dal 4 dicembre 1994 hanno modificato lo standard SFF per razze autoctone e preparato i standard per l'approvazione di una nuova razza presso WCF (World Cat Federation).
Dal 9 giugno 2009 le federazioni WCF e FIFe riconoscono la razza Kurillian Bobtail in due standard: una a pelo semi lungo – KBL e l'altra a pelo corto - KBS.
In Russia il Kurillian è ancora una razza abbastanza rara. Le razze più popolari sono Maine Coon, British, Siberiano, Persiano ...

Quale è la differenza tra un Kurillian aborigeno e uno da allevamento?

La vita da allevamento fa male ai Kurillian. Nell’arco di poche generazioni hanno “perso” loro soffice mantello. Alcuni allevatori hanno accoppiato i Kurillian con altre razze. Sotto questo punto di vista gli allevatori italiani possono sentirsi sfortunati. I loro Kurillian non sono di razza autoctona.

Come si svolgono le mostre feline in Russia? Sono molto frequentate e popolari?

  In Russia le mostre internazionali di gatti di varie federazioni che siano molto piccole (esempio 120-200 gatti) o che siano quelle enormi (esempio 1.500 gatti) sono molto popolari e molto frequentate dalla gente. Le mostre a Mosca e San Pietroburgo si svolgono quasi ogni settimana, mentre nella provincia un paio di volte all'anno. La Federazione WCF è l’organizzazione più diffusa.

Expo felina in Russia

Spettacolare expo WCF in Russia

Allevamento. Come si vive con i Kurillian? I gatti richiedono attenzioni e cure particolari?

  I nostri gatti vivono con noi e sono membri della famiglia come dei figli. Si muovono liberamente in casa, nelle aree circostanti e devono tornare a casa prima delle 23.00. Il nostro gatto Barsik ha il suo territorio nel raggio di circa 500 metri attorno alla casa. Nella stessa area vivono anche altri gatti e gattini. La gatta partorisce in casa e si occupa dei piccoli fino ai 3,5 - 4 mesi. Intorno alla 4°- 6° settimana comincia lo svezzamento infatti i gattini assaggiano il cibo naturale. La mamma gatta viene aiutata da un gatto adulto maschio, che è rimasto con noi. Lui aiuta i piccoli gattini a capire l’importanza della caccia, come utilizzare la lettiera e come pulire il loro mantello. A sei settimane di vita, i gattini iniziano a uscire di casa e nelle vicinanze trovano a disposizione dei nascondigli creati appositamente per loro. Quando i gattini crescono e cominciano ad allontanarsi da casa rimangono sotto l'occhio vigile di Barsik,che è il loro padre. A quattro mesi i gattini sono pronti per vivere autonomamente, infatti la madre smette di occuparsi di loro. Sono pienamente autonomi a nutrirsi, a cacciare e a difendere il loro territorio. I Kurillian non richiedono particolari attenzioni. Sono ottimi compagni di vita e gli piace viaggiare in macchina.

Quale è la casa (famiglia) ideale per un Kurillian?

  Per i nostri gatti che vivono all'aperto il posto ideale è una casa nelle periferie con grande giardino.

E ora la domanda che riguarda le mostre. Che cosa comporta la vita agonistica nell' Expo?

  I figli di Barsik hanno un ottimo carattere, sono tranquilli ed equilibrati. Hanno un mantello perfetto, molto soffice e lucido. Prima dell' esposizione vengono lavati e gli artigli devono essere spuntati. Non hanno problemi ad essere asciugati con il phon. Rispondono a tutti gli standard di razza, sono gatti potenti, massici, con una grande testa e le zampe posteriori più lunghe. Di solito fanno una buona impressione sui giudici.

 

  

Lesnoy Tsar*ru Kurillian Bobtail

Gattini Volt e Vasilisa festeggiano le sue vittorie!

I piani per il futuro?

Vivere con amore per i gatti

Grazie per averci concesso l’intervista

L’intervista per conto Tigri-Domestiche.it

Ha eseguito

Margherita

 

Барсик

Barsik Lesnoy Tsar*ru

01-05-2017 Taddeo

Aggiungi commento

Pubblicità

Tigri Domestiche Shop Gioielli
L'ammirazione per il gatto è l'inizio del senso estetico.
- Erasmus Darwin

Statistica - Gatto, Tigri Domestiche

Sei 1 000 utente del Portale Tigri-Domestiche.
Oggi sono state aperte: 5 230 pagine.

Utenti presenti ora sul Portale:
Visitatori: 52,
Utenti registrati: 1.

Gatti di razza, razze gatti, schede di tutte le razze gatto. Notizie su Gatti di Razza, trovi una guida completa ed esclusiva sui gatti, con schede complete i consigli.

Il portale dei gatti.

Navigazione

La nostra comunità